detrazioni fiscali

Detrazioni Fiscali Montascale

Dall’imposta lorda il contribuente potrà detrarre:

• L’importo pari al 19% della intera spesa sostenuta, secondo quanto previsto dall’ art. 13-bis del DPR n° 917 del 22/12/1986 e successive modifiche.
• L’importo pari al 50% della spesa sostenuta fino ad un massimale di 96.000€ per singola unità immobiliare, ai sensi della legge 449/97 e successive modifiche recepito in via definitiva dal testo unico Imposte Dirette.

La detrazione del 50% (precedentemente fissata al 36% fino a un massimale di 48.000€) è in vigore dal 26 giugno 2012 e sarà applicabile sino al 30 giugno 2013; vige di conseguenza il principio di cassa, ovvero farà fede la data del bonifico che deve essere effettuato non prima del 26 giugno 2012 e non oltre il 30 giugno 2013

Agevolazioni Fiscali

gazzetta ufficialeMai prima d’ora è stato così conveniente acquistare un montascale o un miniascensore.

Le recenti disposizioni in materia di agevolazioni fiscali per ristrutturazioni abitative e per l’abbattimento di barriere
architettoniche hanno introdotto due novità di estremo interesse, vale a dire l’aumento della detrazione ai fini Irpef dal 36% al 50%.

Sono evidenti i benefici di questa iniziativa che permette di rientrare addirittura della metà della spesa: ciò significa che un impianto verrà a costare esattamente la metà. E’ necessario però cogliere questa opportunità al più presto, l’agevolazione infatti è valida fino al 30 giugno .

In questa sezione potrai approfondire la normativa che regola le agevolazioni in materia di accessibilità scoprendo che dotarsi di un montascale oggi conviene.

Ricorda inoltre che i montascale a poltroncina e a piattaforma, cosi come le piattaforme elevatrici, beneficiano dell’Iva agevolata al 4%.